8 trucchi per risparmiare batteria che funzionano davvero

Vedere l’icona della batteria diventare rossa nell’angolo in alto a destra del vostro cellulare non è mai piacevole. Se siete stanchi di vedere la batteria consumarsi velocemente, dovete assolutamente imparare questi trucchi per smartphone per risparmiare batteria. 

Apple ha recentemente ammesso che i nuovi aggiornamenti per iOS rallentano intenzionalmente i vecchi modelli di iPhone. Un portavoce dell’azienda statunitense ha spiegato che le vecchie batterie a litio potrebbero non supportare al meglio gli aggiornamenti e per questo i vecchi iPhone potrebbero spegnersi inaspettatamente. Gli aggiornamenti per i software dei modelli di iPhone 6 e iPhone 7 sono stati progettati per rallentare le funzioni del telefono in modo da prevenire spegnimenti ed aumentare la durata della batteria. 

Ma se state usando smartphone più recenti, potreste comunque avere problemi frequenti con la batteria in base alle app che usate. 

Quindi, che la vostra batteria non sia più come una volta per colpa degli aggiornamenti oppure per l’uso costante delle applicazioni, questi trucchi la miglioreranno molto. 

Imparate i trucchi, condivideteli e contate di meno sul vostro caricabatteria. 

1. Disattivate il GPS. 

Il GPS è sorprendentemente un gran consumatore di batteria del quale spesso non ci accorgiamo. Permette alle applicazioni di localizzare il posto in cui vi trovate, che suona anche abbastanza strano ad essere sinceri. Ma se lo state usando su diverse app, il GPS consuma la batteria come poche altre funzioni. 

Potete disattivare la funzione per tutte le app dalle Impostazioni o potete selezionare le app che possono usare il GPS. Le uniche app che funzionano esclusivamente grazie al GPS sono Google Maps, Tinder, Uber e altre app di questo tipo. 

2. Attivate la modalità di Risparmio Batteria. 

Che vi sia rimasta poca batteria o semplicemente non abbiate un caricabatteria con voi, il Risparmio Batteria (Risparmio Energetico per iPhone) vi può davvero salvare la vita. 

Quando attivate il Risparmio Batteria, noterete il cambio di colori dello schermo del vostro cellulare. Questa funzione riduce le funzioni del vostro smartphone come l’aggiornamento delle app in background o la ricezione delle email.  

3. Diminuite la luminosità e spegnete il Bluetooth. 

Questi trucchi sono disponibili dalla tendina. Riducete la luminosità e spegnete il Bluetooth. Il Bluetooth vi permette di connettervi senza fili a speaker, computer o altri cellulari. Probabilmente non lo usate molto spesso, quindi è importante spegnerlo quando non volete connettervi a nessun dispositivo. 

4. Disattivate le notifiche. 

Disattivare le notifiche inutili eviterà che il vostro telefono sprechi batteria per avvisarvi di una notifica che non vi serve con urgenza. 

Andate nelle Impostazioni e poi nella Gestione Notifiche e selezionate le applicazioni delle cui notifiche potete fare a meno. Scusateci Instagram e Facebook, sarete ignorate per un bene superiore. 

5. Impostate la Modalità Aereo quando non avete bisogno della rete telefonica 

Quando non state aspettando una chiamata/email importante o semplicemente volete staccare un po’, attivate la modalità aereo del telefono. Vi sentirete un po’ disconnessi, ma se la vostra batteria sta per morire, la modalità aereo può salvarvi. 

Quando la attivate, il telefono non riceve più segnale. La ricerca del segnale, specialmente in posti in cui la ricezione è bassa, può consumare di molto la batteria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *